“To Be/er” ed Aldo Acella … “bollicine”, ma questa volta non di vino.

In Piazza, la sera, dopo una giornata di degustazioni, ma … non si beve mai.

Art designer Roberto Orciani
Art designer Roberto Orciani

 

Ti rimane ancora la bocca un po sofferente che da poco ha preso riposo, tannini, PH, sapidità non sempre nel giusto “equilibrio” spesso scomposte anche per la giovane età delle bottiglie, non solo riserve, ma spesso vini d’annata, l’ultima, quelli della guida che dovrà uscire e breve.

 

 

A passeggio con il sigaro acceso, quasi a regalarsi qualcosa che non potresti, la notte spegnerà la bocca aggredita dal tabacco, domani sarà pronta per descrivere nuovi bicchieri. La cena, come sempre “splendida”  Andrea non ci fa mancare “coccole culinarie”  per ripagarci delle attenzioni certosine che abbiamo dispensato nella lunga giornata di degustazione.

 

birra 21

 

L’albergo che ci ospita è in piazza, proprio al centro di Corato,

birra 22

 

nel centro storico in Piazza di Vagno, una felice intuizione dell’amministrazione che ha dato incentivi per recuperare abitazioni oramai abbandonate, lasciando immodificate le strutture spesso difficili anche da abitare, ma indiscusso il fascino che rende piacevole il soggiorno

( Albergo Tripoli ).

Si fa tardi, ma neanche troppo e vedere le luci allineate dei localini che abbondano in centro con un pullulare di giovani in un via vai continuo, rende festosa la piazza ed invoglia una passeggiata estiva prima di rientrare.

 

Non è inusuale affidarsi ad una birra quando si è bevuto molto o come capita nei giorni in cui si prepara la guida, quando si fanno molti assaggi … la freschezza, la facilità, la gradazione che può essere misurata e le bollicine  danno un riadattamento alla mucosa che sembra rigenerarsi da una beva facile … la birra.

Art designer Roberto Orciani
Art designer Roberto Orciani

 

Art designer Roberto Orciani
Art designer Roberto Orciani

 

 

 

 

 

 

 

Il localino lo avevo già apprezzato l’anno passato, stesso periodo, stesso motivo di permanenza in città … mi aveva già lasciato un buon ricordo e la voglia di rinfrescarmi, non trovava motivi per non cercare una “nuova bollicina”.

Il titolare , non lo ricordavo e quando mi viene chiesto cosa voglio bere, le mie richieste, come al solito un pochino “pesantine” allontanano il ragazzo al servizio al tavolo e subito si presenta il “Patron” …

 

Art designer Roberto Orciani
Art designer Roberto Orciani

 

Nulla di impossibile, ma dopo altre conferme per avere idee più precise, Aldo mi propone una birra da portar via e bere in stanza dove rimanere per rilassarmi e leggere un po.

 

 

 

Sulla stessa l’unghezza d’onda, la serata successiva, ma raddoppio:  “fammi assaggiare due birre da scoprire con il mio compagno di degustazioni con cui condivido la stanza” … ed in stanza l’ennesima sorpresa, accompagnate dal giusto bicchiere che Aldo mi regala per non alterare il gusto della birra … indovinate, piacevoli, come avevo richiesto, corrispondeva tutto.

 

Art designer Roberto Orciani
Art designer Roberto Orciani

 

Art designer Roberto Orciani
Art designer Roberto Orciani

 

 

 

 

 

 

 

L’idea  di allargare le degustazioni alla birra mi solletica da un po, non ne ho una grande conoscenza, apprezzo quelle buone, le degusto, ma non ho la preparazione per descriverle e raccontarle con il giusto “Appeal”, Franco mi guarda mentre raccolgo scarpe e blue jeans “vado a farmi un po di esperienza e me le faccio raccontare da chi lo fa di mestiere”.

 

Art designer Roberto Orciani
Art designer Roberto Orciani

 

Sono di nuovo al “ToBe/er”, Aldo mi guarda stupito “Qualcosa non va?” … “va tutto” e mi faccio raccontare un po del suo locale, le sue idee, che scelte sulle birre … gli brillano gli occhi, non si ferma più accompagnando le sue descrizioni

 

Art designer Roberto Orciani
Art designer Roberto Orciani

 

proponendomi birre a suggello delle sue descrizioni … coinvolgente, mi ricorda l’entusiasmo mentre racconto di un vino che mi piace su “Non solo Tappo” … facile andare in accordo ed ancor più facile chiedergli di raccontarsi e raccontare di Birre su “Non Solo Tappo” …

 

 

Non dobbiamo far altro che aspettare le sue recensioni … ma credo un ottimo acquisto.

Buon lavoro ad Aldo Acella

“To Be/er” Piazza di Vagno, Corato ( BA) .